Archivi tag: frutta

Buon compleanno, Orgoglio e pregiudizio – plumcake tradizionale inglese

plumcake

Terza puntata dedicata al tea-time all’inglese, nella settimana di festeggiamenti per il compleanno di Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen.

Oggi vediamo la ricetta del plumcake tradizionale inglese.

La ricetta che vi proponiamo è presa dalla Leiths Baking Bible, regalo dei nostri amici londinesi (e chi altri?) e propone il dolce in una versione tradizionale e da festa. Pare che il termine plum anticamente indicasse genericamente l’uvetta e altra frutta, in effetti questo dolce le susine proprio non ce le ha. Nella ricetta originale sono previste delle misteriose “bucce varie” che abbiamo sostituito, in assenza di mele e pere biologiche in casa, con ciliegie e scorze di arancia candita. Abbiamo usato uno stampo di circa 24cmx9cm. Da notare l’assenza del lievito nell’impasto (la torta non crescerà nel forno) e la lunga cottura (un’ora e mezza).  Continua a leggere

Annunci

Gnochi de susini

Questo post nasce dal contest di “Contaminazioni. Food and Letteratura dialettale” di Saporidielisa e dalla nostra ormai decennale permanenza nella meravigliosa città di Trieste.

Qui a Trieste è tempo di Barcolana, una regata di barche a vela arrivata alla 44° edizione, ormai una vera e propria tradizione, un simbolo della città. In questi giorni, le Rive sono popolate di tendoni bianchi che ospitano bancarelle di ogni genere, mangereccio e non, e una folla un po’ insolita di gente passeggia per i bei dintorni di piazza Unità, alla scoperta delle viuzze e dei localini dell’affascinante città vecchia. Continua a leggere

Everybody else is doing it (so why can’t we?)

Rieccoci! Assentatici per preparativi e festeggiamenti (ebbene sì, abbiamo fatto il grande passo!), ritorniamo con una ricetta fresca e moolto di moda, il cheesecake.

Questo dolce della tradizione anglosassone si prepara in due modi: cotto al forno oppure no; viste le temperature esterne del periodo è facile scegliere che metodo seguire… In entrambi i casi, la torta prevede una base di biscotti sbriciolati, tipicamente le Digestive, su cui si versa una crema a base di formaggio fresco: Philadelphia, ricotta, fiocchi di latte (nella versione Yorkshire cake), mascarpone, insomma decidete quanto calorico volete il vostro dolce e scegliete il formaggio di conseguenza 😉 Yogurt e panna aiutano ad alleggerire e rendere ancora più goloso il dolce, che si può arricchire, nel composto o come copertura, con frutta, cioccolato, caffè etc. Insomma, è un dolce molto personalizzabile e adattabile!

La ricetta riportata qui sotto va bene per uno stampo dal diametro di 24 cm, per 8 -10 porzioni. Scegliete uno stampo a cerniera per agevolarvi nel servire il dolce. Continua a leggere

I mercati di Roma

Zucche, castagne, carciofi, clementine.. ma anche noci, insalate, mele, peperoncini e tanta altra frutta e verdura oltre a molta gentilezza e simpatia. Questo è quello che si trova in gran parte dei mercatini ortofrutticoli in questo periodo e noi ne abbiamo visti due tra i migliori di Roma. Uno è molto caratteristico ed è meta di tanti turisti che, armati di macchina fotografica come il sottoscritto, catturano le prelibatezze esposte saggiamente sui banchetti da venditori abituati ormai alla folla di turisti e alle loro fotografie. Venditori abituati anche a far ridere il prossimo: memorabile la telefonata da parte di uno di loro che alle 11:11 dell’11/11/11 ha chiamato la moglie dicendole “auguri! è la festa dei cornuti!!” Continua a leggere