Archivi tag: cannella

Kurtoskalacs (o kurtos kalacs), il dolce tipico di Budapest

kurtos kalacs 18

Il kurtoskalacs (kürtőskalács se vogliamo mettere i puntini sulle i o, meglio, le dieresi sulle u) o kurtos kalacs è un dolce tipico di Budapest.

Visto che parliamo di tradizione, urge una piccola premessa storica, ehm ehm

Dunque, questo dolce è nato per mano degli ungheresi che vivevano in Transilvania ed è chiamato anche kurtos kurtos, che tradotto dall’ungherese significa “torta camino” e si trova anche nei paesi vicini come ad esempio in Repubblica Ceca e in Slovacchia dove viene chiamato Trdelníky. il kurtoskalacs si distingue dai tantissimi dolci ungheresi grazie alla sua particolare forma a cilindro, un rotolo di pasta dolce vuoto al suo interno. Continua a leggere

Annunci

Buon compleanno, Orgoglio e pregiudizio – plumcake tradizionale inglese

plumcake

Terza puntata dedicata al tea-time all’inglese, nella settimana di festeggiamenti per il compleanno di Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen.

Oggi vediamo la ricetta del plumcake tradizionale inglese.

La ricetta che vi proponiamo è presa dalla Leiths Baking Bible, regalo dei nostri amici londinesi (e chi altri?) e propone il dolce in una versione tradizionale e da festa. Pare che il termine plum anticamente indicasse genericamente l’uvetta e altra frutta, in effetti questo dolce le susine proprio non ce le ha. Nella ricetta originale sono previste delle misteriose “bucce varie” che abbiamo sostituito, in assenza di mele e pere biologiche in casa, con ciliegie e scorze di arancia candita. Abbiamo usato uno stampo di circa 24cmx9cm. Da notare l’assenza del lievito nell’impasto (la torta non crescerà nel forno) e la lunga cottura (un’ora e mezza).  Continua a leggere

Presnitz

Con oggi si chiude il periodo natalizio, e noi lo chiudiamo con un dolce tradizionale triestino, il presnitz.

presnitz01

Trattasi di spirale (corona nel nostro caso) di pasta sfoglia ripieno di cioccolato e frutta secca, che per questo nella mia mente è un dolce natalizio ma in realtà compare in ogni festa. Sembra che il presnitz sia stato preparato per la prima volta da un pasticcere triestino in occasione di una visita di Sissi (e ti pareva!) a Trieste. Altre fonti parlano di un dolce popolare tipico dei paesi del Carso, in origine più povero e farcito con uno o due ingredienti a seconda di cosa era tipico e abbondante nel paese, da offrire agli stranieri in segno di benvenuto. Continua a leggere

Cinnamon rolls – girelle alla cannella

Oggi vi proponiamo un assaggio di Natale nordico, morbido, semplice e profumatissimo! Pronti?

Prima una piccola premessa…

Praticamente l’unico souvenir del mio ultimo viaggio di lavoro in Svezia, in cui ho visto e assaporato molto poco della cultura locale, fotografato nulla e portato in patria ancora meno, è la ricetta dei cinnamon rolls. Dolce tipico dei paesi scandinavi che prima avevamo gustato solo nella versione di Ikea, trattasi di golosissime briochine morbide e profumate di cannella, a forma di girella. La ricetta è quella casalinga passata da una collega svedese e bisogna dire che da ottimi risultati. Certo, qui la cannella chiama inevitabilmente il Natale, quindi visto che ci stiamo avvicinando alle feste, perché non pensare di scartare i regali la mattina del 25 dicembre coccolati da queste briochine, o di tenerle pronte per smorzare la fame nella veglia della vigilia? Continua a leggere