Panini con sbrinz, gruyere e speck cotto

swiss_01

… and we’re back! Rieccoci finalmente, dopo un lungo silenzio!

Habemus pappam è tornato in cucina con una novità: dopo nove mesi di attesa, le quattro mani che cucinano e scrivono sul blog hanno finalmente avuto il loro piccolo, dolce aiutante, Samuele🙂 Le sue manine almeno per il momento non potranno aiutare mamma e papà nella preparazione dei piatti ma di sicuro saranno di ispirazione per preparare qualcosa di buono e invitante.

La ricetta di oggi prevede ingredienti che sono stati nostri compagni negli ultimi mesi, dato che in gravidanza tra cibi sconsigliati, effetti collaterali, nausee & co, la cucina da ste parti è stata fortemente limitata. Ingrediente molto apprezzato e straconsumato in questi nove bellissimi mesi è stato sicuramente il formaggio.

Il formaggio è uno di quei cibi di cui non ti stancheresti mai. Noi siamo fan dei formaggi freschi, di media stagionatura e stagionati. In pratica tutti, escludendo gli erborinati. Formaggio e mele o pere è un classico a merenda. Formaggio e salumi una cena veloce e gustosa. E quando attacchiamo una fetta di formaggio non si capisce come ma sparisce subito!

Sarà anche per questo che appena abbiamo visto il contest dei formaggi svizzeri organizzato dalla bravissima Tery di Peperoni e Patate non ci abbiamo pensato un attimo e abbiamo deciso di partecipare. Il contest prevede la creazione di uno street food che abbia come protagonisti due ottimi formaggi svizzeri: lo sbrinz e il gruyere.

swiss_02

La nostra scelta è ricaduta sullo street food per eccellenza, sua maestà il panino. E abbiamo rivisitato uno dei classici, il “prosciutto e formaggio”, che è diventato molto più buono, ricco e saporito grazie all’utilizzo dei due formaggi svizzeri e dello speck cotto.

swiss_prep_01Panini con sbrinz, gruyere e speck cotto

Per 10 panini:

500g farina

300ml latte

3g lievito in polvere

1 cucchiaino zucchero

2 cucchiaini sale

1 cucchiaio olio

200g gruyere

50g sbrinz grattugiato grossolanamente

150g speck cotto

1 uovo (o 20ml latte)

swiss_prep_02Mescolare in una ciotola farina, lievito e zucchero. Aggiungere un po’ alla volta il latte a temperatura ambiente e amalgamarlo alla farina usando un cucchiaio. Fare una buca al centro dell’impasto ottenuto, versarci il sale e l’olio e farlo aderire bene all’impasto. Spostare l’impasto su una spianatoia, lavorarlo per 5 minuti e metterlo a lievitare per un paio d’ore dentro il forno spento.

Quando sarà raddoppiato di volume, dividere l’impasto in 10 panetti (da 80g l’uno circa) e stenderli a forma di rettangolo. Mettere nella metà inferiore un po’ di speck cotto e una fettina di gruyere, mentre nella metà superiore vanno praticati tre tagli (vedi foto) da ricoprire con lo sbrinz grattugiato.

Chiudere i panini facendo aderire bene i bordi, spennellarli con l’uovo sbattuto (o col latte) e cuocerli per 20 minuti a 180°.

Da mangiare caldi!

Messo il tag:, , , , , , ,

5 thoughts on “Panini con sbrinz, gruyere e speck cotto

  1. Alessandra Colaci novembre 10, 2013 alle 7:34 pm Reply

    bentornati!!!! E alla grande bravi!!!!

  2. Laura novembre 11, 2013 alle 3:45 pm Reply

    Che bei panini invitanti!!!😛
    Un bacione a Samuele, che tra poco travaserà la farina dal sacchetto a…dapperttutto!!! Già lo vedo ;-D

  3. lericettedibaccos novembre 12, 2013 alle 6:33 pm Reply

    riesci a mandarmene un paio…….mi viene l’acquolina solo a vederli. Marina

  4. Gisella De Rosa novembre 23, 2013 alle 4:02 pm Reply

    Boni!! Dite che funzionano anche col formaggio dairy free??!!😉

  5. Clara dicembre 1, 2013 alle 12:55 am Reply

    San Nicolò è passato in anticipo, non ha portato mandarini e dolcetti ma un premio per il tuo blog. http://generazioniincucina.wordpress.com/2013/12/01/nuovi-premi-liebster-award-e-the-versatile-blog-award/ Complimenti per il tuo lavoro, ci piace seguirvi.
    Adriana e Clara

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: