Farfalle con broccoli, chorizo e mandorle

farf02

Diciamocelo chiaramente: se noi due qui mangiamo dei broccoli di nostra volontà e nonostante la disponibilità di fonti diverse di cibo, lo dobbiamo soprattutto ai nostri amici londinesi. Eh sì, facciamo coming out ortofrutticolo. Da sempre ammiriamo la loro abilità nel cucinare verdure che non sono mai apparse nel nostro frigo o in quello dei nostri genitori (principalmente a causa dei nostri capricci) ed il gusto con cui apprezzano queste preziose e ipocaloriche fonti di vitamine, sali minerali, fibre etc etc.

Ospiti da loro per qualche giorno, son riusciti a farci anche questo favore. E così abbiam deciso che il sapore dei broccoli è buono, l’aspetto gradevole, la cottura semplice e relativamente poco d’impatto sul clima domestico…

Tornati a casa, abbiam ripreso la nostra routine alimentare. Un bel giorno, mentre facciamo la spesa carichi d’entusiasmo e pieni di buoni propositi per l’anno nuovo, agguantiamo una cima di broccolo al reparto fruttaverdura come fosse un bouquet di cioccolatini, lo portiamo a casa, lo infiliamo nel frigo e ovviamente lo dimentichiamo lì insieme a tutti i buoni propositi di cui sopra -_-

farf03Dopo tre giorni in cui il resto del frigo veniva mano a mano spazzolato, il bouquet verde non poteva più essere ignorato. Certo a questa punto la motivazione un po’ langue… insomma ci serve un aiutino per presentarlo a tavola, un rinforzino che ci faccia ricordare quanto era buono quello mangiato dai nostri amici, un nascondiglio tipo quello che i nostri genitori usavano per mascherare le verdure e farcele mangiare senza accorgercene. Dai apriamo il frigo di nuovo, qualcosa troviamo! Chorizo. Perfetto.

Per due affamati e rimotivati ;):

  • 200g farfalle
  • 300-400 g di broccoli (cima e gambo)
  • 80g di chorizo, da cui mangiucchiare una parte durante la preparazione
  • 2-3 pomodori secchi, da far rinvenire in olio d’oliva
  • mezza cipolla
  • uno spicchio d’aglio
  • un peperoncino essicato o un cucchiaio di harissa – a seconda di quanta motivazione vi serve
  • una manciata di mandorle tagliate a lamelle
  • olio, sale e pepe

Mettere sul fuoco una pentola d’acqua. Lavate il broccolo, separate le cime dal gambo e tagliatele a tocchetti. Eliminate la parte esterna del gambo e tagliate la parte interna più tenera a tocchetti. Quando l’acqua bolle, salarla e aggiungere i broccoli e la pasta e lasciarli lessare.

Nel frattempo mettere un wok o una padella sul fuoco con l’olio e rosolare l’aglio privato della parte centrale con la cipolla tagliata finemente, i pomodori sminuzzati ed il peperoncino frantumato (se usate l’harissa mettetela dopo insieme alla pasta). Aggiungere il chorizo tagliato a pezzettini e lasciare andare per qualche minuto.

Tostare velocemente le mandorle a lamelle in un padellino a parte (ci vorrà un minuto più o meno, occhio che si bruciano in un lampo). Scolate la pasta ed i broccoli e ripassateli velocemente nel wok. Impiattate e completate con una facoltativa spolverata di pepe e le mandorle.

farf01

Messo il tag:, , , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: